Themabewertung:
  • 0 Bewertung(en) - 0 im Durchschnitt
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
139 La Vec[c]hia e Falsembiante
#1
La Vec[c]hia e Falsembiante

La Vec[c]hia sì rispuose san' tardare,
Ché 'l male e 'l ben sapea quantunque n'era:
"Vo' mi fate [co]sì dolze preghera
Ch'i' no lo vi saprei giamai vietare.
Questi gioelli i' sì vo' ben portare
E dargli nella più bella maniera
Che io potrò; ma una lingua fiera,
Che quaentr'è, mi fa molto dottare,
E·cciò è MalaBocca maldicente,
Che [con]truova ogne dì nuovi misfatti,
Né non riguarda amico né parente".
"No'l ridottate più giamai a fatti,
Ché noi sì l'ab[b]iàn morto, quel dolente,
Sanza che 'n noi trovasse trieva o patti.
Zitieren


Gehe zu:


Benutzer, die gerade dieses Thema anschauen: 3 Gast/Gäste
Forenfarbe auswählen: