Sonett-Forum

Normale Version: Ora che rise lo spirito mio,
Du siehst gerade eine vereinfachte Darstellung unserer Inhalte. Normale Ansicht mit richtiger Formatierung.
Ora che rise lo spirito mio,
doneava il pensero entro lo core,
e con mia donna parlando d'amore,
sotto pietate si covria 'l disio:

perché là il chiama la follia ched io
vo iseguendo, e mostrone dolore,
e par ch'i' sogni, e sia com'om ch'è fòre
tutto del senno e se stesso ha 'n oblio.

Per questo donear che fa 'l pensero,
fra me medesmo vo parlando, e dico
che 'l suo sembiante non mi dice vero

quando si mostra di pietà nemico,
ch'a forza par ched el si faccia fero:
per ch'io pur di speranza mi nutrico.